Accesso area riservata:
Userid:
Password:
Ultima Estrazione
Novitą

Estrazione del 25 gennaio 2018
Ancora non si vede l'attesissimo 76 a Cagliari che raggiunge...

Estrazione del 23 gennaio 2018
Dopo solo 59 colpi d'assenza è sortito il capolista d...

Estrazione del 20 gennaio 2018
Ancora inalterata la situazione dei numeri più attesi...

Articoli

AMBETTO - grande novita'
AMBETTO: la nuova sorte di gioco per il Lotto tratto dal Nu...

Giochiamo e Vinciamo con gli Spazi Determinati
Sul Nuovo Giornale del Lotto di Aprile (il mensile attualmen...

Gli SPECIALI centenari/ritardatari on-line
Gli SPECIALI centenari/ritardatari, molti di voi hanno impa...

Lottomatica Informa

Continua la corsa dell'80 a Cagliari
leader dei ritardatari con 132 colpi d'assenza...

10eLotto: 26 mila euro vinti a Pistoia
grazie al Numero d'Oro...

Esce il centenario di Roma
dopo 107 estrazioni esce il 65...

Vincite del giornale

Estrazione n. 32 del 15/03/2018

Estrazione n. 31 del 13/03/2018

Estrazione n. 30 del 10/03/2018

 
 

 

 

Statistiche GdL Software Listino Registrati
 
  Tutti gli articoli >> Lottomatica Informa >> La Redazione  
   
  LOTTOPIU' - vincita da 73.500 euro  
  in provincia di Reggio Calabria - pubblicato il 08/10/2012  
 
 

LOTTO: VINCITA DA 73.500 EURO IN PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA GRAZIE A UNA SCHEDINA DEL LOTTOPIU’ OLTRE 4 MILIONI DI EURO VINTI CON I NUMERI 13 E 90 ESTRATTI DALL’URNA DI NAPOLI
Arrivati a questo punto potrebbe essere inutile continuare a ripetere che con il “Lottopiù” le vincite vengono ricalcolate con moltiplicatori molto, ma molto,più ricchi, fino a sfiorare il raddoppio. Perché inutile? Semplice, perché negli ultimi concorsi, la vincita più elevata è spesso il frutto di una giocata fortunata effettuata con una schedina del “Lottopiù”. Nel concorso di sabato scorso, a Cinquefrondi, in provincia di Reggio Calabria, con una schedina del “Lottopiù” da 5 euro per 5 numeri, un giocatore del luogo, nonostante abbia indovinato solo parzialmente la combinazione 25-28-44-69-77 puntata sulla ruota di Roma, ha vinto 73.497 euro, 34,500 euro in più solo perché ha utilizzato una delle schedine del “Lottopiù”. Il concorso del 6 ottobre è stato caratterizzato dall’uscita della combinazione 13-90 sulla ruota di Napoli che ha fatto vincere oltre 4 milioni di euro dei 12 totali. In pratica, una vincita su tre, tra le oltre 211 mila realizzate nel concorso, è stata centrata con i fortunati numeri estratti dall’urna partenopea.

LOTTO: CONTINUA LA MARCIA A QUATTRO RUOTE MOTRICI DELLA MACCHINA DEI RITARDATARI GUIDATA SEMPRE DAL 19 DELLA RUOTA NAZIONALE IN RITARDO DA 133 CONCORSI
L’uscita del 19 sulla ruota di Roma non ha fatto altro che far aumentare la visibilità sull’altro 19, il vero leader dei ritardatari che non esce dall’urna della ruota Nazionale da 133 lunghissimi concorsi. Con un solo 19 centenario, i giocatori hanno una maggiore indicazione dove indirizzare le giocate. Ma il limbo dei ritardatari centenari non comprende solo il 19, perché ce ne sono altri tre di numeri, leader nelle rispettive ruote, che hanno un ritardo a tre cifre. Sulla ruota di Milano il 71 non esce da 124 concorsi e precede in classifica il 16 di Bari in ritardo di 113 turni. Chiude la formazione del quartetto dei “duri”, il 34 della ruota di Roma che con l’uscita del 19 è diventato il nuovo massimo rappresentante dei ritardatari sulla ruota capitolina. E’ in procinto di entrare nell’area Top dei ritardatari un numero importante, il 17 della ruota di Cagliari che al momento ha raggiunto quota 99.

10eLOTTO: PREMIATE CON 21 MILA EURO DUE GIOCATE DA SEI NUMERI E UN’ALTRA DA CINQUE CHE SI CONTENDONO LA POSIZIONE PIU’ PRESTIGIOSA DELLA CLASSIFICA DELLE VINCITE
Due giocate simili, nell’impostazione e soprattutto nell’esito fortunato, condividono la prima piazzola delle vincite realizzate nel concorso insieme a una terza vincita ottenuta con un pronostico più sintetico ma più costoso. Le prime due vincite da 21.277 euro sono state realizzate, una a Linguaglossa in provincia di Catania e la seconda a Parma, in entrambi i casi sono stati pronosticati sei numeri su una delle estrazioni frequenti con una posta di 10 euro. La terza vincita dello stesso importo, è stata centrata a Taranto con un pronostico di soli 5 numeri, puntato con 100 euro su un’estrazione frequente. Il totale dei premi distribuiti dal lotto nell’ultimo concorso ammonta a 13 milioni di euro, un montepremi di eccezionale valore se si pensa che è maturato con due sole giornate di gioco.

LOTTO E 10eLOTTO - 3 MILIARDI E 135 MILIONI DI EURO L’IMPORTO AGGIORNATO DELLE VINCITE REALIZZATE NEL 2012
Cresce inesorabilmente e assai velocemente il totale dei premi, distribuito ai vincitori del lotto e 10eLotto dall’inizio del corrente anno. Alla data del 6 ottobre l’indice che misura l’entità di questo grande tesoro ha già raggiunto quota 3 miliardi e 135 milioni di euro.

Fonte: Ufficio Stampa Gioco del Lotto


 
     
  Torna all'elenco degli articoli della categoria Lottomatica Informa  
  Torna all'elenco degli articoli  
     
Privacy Policy | Disclaimer | FAQ | Contatti | Chi siamo | Informazioni
© SEAM - Giornale del Lotto - Milano - P. IVA 13249100150 - All Rights Reserved.