Accesso area riservata:
Userid:
Password:
Ultima Estrazione
Novitą

Estrazione del 21 novembre 2017
Inarrestabile il 76 a Cagliari, supera infatti un'altra estr...

Estrazione del 18 novembre 2017
Prosegue l'assenza per tutti gli 11 capilista delle differen...

Estrazione del 16 novembre 2017
Super Centenario! Il 76 a Cagliari raggiunge ben 180 colpi d...

Articoli

AMBETTO - grande novita'
AMBETTO: la nuova sorte di gioco per il Lotto tratto dal Nu...

Giochiamo e Vinciamo con gli Spazi Determinati
Sul Nuovo Giornale del Lotto di Aprile (il mensile attualmen...

Gli SPECIALI centenari/ritardatari on-line
Gli SPECIALI centenari/ritardatari, molti di voi hanno impa...

Lottomatica Informa

Continua la corsa dell'80 a Cagliari
leader dei ritardatari con 132 colpi d'assenza...

10eLotto: 26 mila euro vinti a Pistoia
grazie al Numero d'Oro...

Esce il centenario di Roma
dopo 107 estrazioni esce il 65...

Vincite del giornale

Estrazione n. 139 del 21/11/2017

Estrazione n. 138 del 18/11/2017

Estrazione n. 137 del 16/11/2017

 
 

 

 

Statistiche GdL Software Listino Registrati
 
  Tutti gli articoli >> Lottomatica Informa >> La Redazione  
   
  Quattro centenari per 11 ruote  
  capeggiati dal 5 di Palermo - pubblicato il 30/06/2014  
 
 

AMBETTO: L’AMBETTO NON POTEVA NON SBANCARE LA RUOTA DI FIRENZE PER L’USCITA DEL 47 CAPOFILA RITARDATARIO
Le uscite del primo e terzo ritardatario, accompagnate dall’estrazione di un terzo numero di una unità superiore al secondo ritardatario, sono le condizioni ideali per far saltare il banco con la sorte dell’ambetto. E’ esattamente quanto accaduto sulla ruota di Firenze con l’uscita dei numeri 47 e 12, primo e terzo ritardatario di ruota, insieme al 20, numero-ambetto del 19, secondo ritardatario della ruota fiorentina che adesso passa al comando con il risultato di 79 assenze. Il coefficiente delle vincite ottenute sul comparto fiorentino con l’ambetto è risultato del 225% rispetto alle giocate.

LOTTO: DUE QUATERNE DA 217 E 125 MILA EURO CENTRATE A UDINE E SALERNO CON GLI STESSI NUMERI PUNTATI SULLA RUOTA DI NAPOLI
Stessa combinazione di numeri puntati al gioco del lotto, ma non con la stessa arguzia, dai primi due fortunati vincitori risultati tali nell’ultimo concorso di giugno perché hanno centrato altrettante vincite importanti con l’unica combinazione composta dai numeri, 6-22-39-75 della ruota di Napoli. A vincere i premi più ricchi con questi numeri, sono stati: un giocatore di Fiumicello in provincia di Udine, che ha fatto l’en-plein da 216.600 euro con una giocata effettuata con una schedina del Lottopiù da 4 numeri/4 euro, e un “collega” di Eboli, famosa località in provincia di Salerno, che ha vinto 124.750 euro con una giocata tradizionale puntata con la stessa distribuzione di importi sulle sorti di ambo, terno e quaterna con l’unica differenza di spesa di un euro in meno di posta puntato sulla sorte dell’ambo rispetto a quella precedente. Ancora una volta viene evidenziato come le vincite ottenute con l’utilizzo delle schedine del Lottopiù vengono calcolate con moltiplicatori più alti rispetto a quelli standard. Sulla ruota di Palermo è stato estratto il 90, numero simbolo di vincite copiose, infatti, l’estrazione del numero più famoso del lotto ha portato più di 4 milioni di euro nelle tasche dei giocatori che lo hanno puntato. Con le numerose vincite ottenute sulla ruota di Palermo, il montepremi complessivo dell’ultimo concorso è risultato superiore a 13 milioni di euro.

10eLOTTO: C’E’ LO ZAMPINO DEL NUMERO ORO NELLA VINCITA DA 80 MILA EURO CENTRATA A MILANO CON NOVE NUMERI
Partenza con il botto per il NUMERO ORO che tra i tantissimi proseliti già annovera vincitori di “lusso”. Un giocatore milanese ha pensato bene di arricchire la propria vincita puntando un altro euro sull’opzione NUMERO ORO, in questo modo, avendo indovinato nove dei dieci numeri puntati, il fortunato e previdente giocatore milanese ha vinto circa 80 mila euro anziché 31.915 euro. Quest’ultimo importo è il premio che spetta al secondo vincitore del concorso che, per rimanere vincolato al gioco tradizionale non ha colto al massimo l’attimo vincente. Nel caso della vincita di Milano, l’effetto NUMERO ORO ha quasi triplicato l’importo della vincita a fronte di una puntata raddoppiata. Per opera del NUMERO ORO il montepremi distribuito ai vincitori dell’ultimo concorso è salito fino a 17,7 milioni di euro.

RITARDATARI LOTTO: QUATTRO CENTENARI A CACCIA DI RECORD CON IL 5 DI PALERMO SEMPRE AL COMANDO CHE SALE A 139 RITARDI
Il poker di ritardatari centenari ha superato in tutta tranquillità anche le estrazioni di sabato scorso e rafforzato di conseguenza lo score personale di assenze. A capo della formazione, sempre più a caccia di record, c’è sempre il 5 di Palermo che ha raggiunto 139 ritardi, un valore di notevole interesse per i numerosi giocatori seguaci delle vicende estrazionali del primo ritardatario. A seguire, in classifica, si trova il 71 che ha maturato 114 ritardi sulla ruota di Napoli e che precede a sua volta il 65 di Roma giunto a quota 102. Chiude la parata dei ritardatari centenari l’80 che non esce sulla ruota di Cagliari da 101 concorsi.

LOTTO E 10eLOTTO: CHIUSO IL PRIMO SEMESTRE 2014 CON DUE MILIARDI E 53 MILIONI DI EURO DI VINCITE
Siamo arrivati al giro di boa del corrente anno, con il concorso del 28 giugno si è concluso il primo semestre del 2014 e in questi primi 77 concorsi che lo hanno caratterizzato, sono stati vinti 2 miliardi e 53 milioni di euro grazie ai numerosissimi premi assegnati con i giochi del lotto e 10eLotto in tutte le sue varianti. Solo nell’ultimo concorso sono stati vinti circa 31 milioni di euro.


Fonte: Ufficio Stampa Gioco del Lotto


 
     
  Torna all'elenco degli articoli della categoria Lottomatica Informa  
  Torna all'elenco degli articoli  
     
Privacy Policy | Disclaimer | FAQ | Contatti | Chi siamo | Informazioni
© SEAM - Giornale del Lotto - Milano - P. IVA 13249100150 - All Rights Reserved.