Accesso area riservata:
Userid:
Password:
Ultima Estrazione
Novitą

Estrazione del 21 novembre 2017
Inarrestabile il 76 a Cagliari, supera infatti un'altra estr...

Estrazione del 18 novembre 2017
Prosegue l'assenza per tutti gli 11 capilista delle differen...

Estrazione del 16 novembre 2017
Super Centenario! Il 76 a Cagliari raggiunge ben 180 colpi d...

Articoli

AMBETTO - grande novita'
AMBETTO: la nuova sorte di gioco per il Lotto tratto dal Nu...

Giochiamo e Vinciamo con gli Spazi Determinati
Sul Nuovo Giornale del Lotto di Aprile (il mensile attualmen...

Gli SPECIALI centenari/ritardatari on-line
Gli SPECIALI centenari/ritardatari, molti di voi hanno impa...

Lottomatica Informa

Continua la corsa dell'80 a Cagliari
leader dei ritardatari con 132 colpi d'assenza...

10eLotto: 26 mila euro vinti a Pistoia
grazie al Numero d'Oro...

Esce il centenario di Roma
dopo 107 estrazioni esce il 65...

Vincite del giornale

Estrazione n. 139 del 21/11/2017

Estrazione n. 138 del 18/11/2017

Estrazione n. 137 del 16/11/2017

 
 

 

 

Statistiche GdL Software Listino Registrati
 
  Tutti gli articoli >> Lottomatica Informa >> La Redazione  
   
  Quaterna da 182mila euro  
  centrata in provincia di Foggia - pubblicato il 11/06/2014  
 
 

AMBETTO: SONO ADDIRITTURA QUATTRO LE RUOTE SBANCATE DALL’AMBETTO
La coppia-ambetto regina dell’ultimo concorso è risultata quella composta dai numeri, 6-22, estratta sulla ruota di Roma. A portare sugli scudi questa coppia sono state le numerose vincite scaturite dalle giocate sui numeri 5-22. Con la spinta di queste vincite, il montepremi relativo alla ruota capitolina è salito fino a superare di una volta e mezzo quello delle giocate, risultato, uno sbanco perfetto. Ma non è stata solo la ruota di Roma ad essere stata baciata dalla fortuna dell’ambetto, perché anche i giocatori delle ruote di Bari, Genova e Milano hanno ottenuto lo stesso piacevole risultato dello sbanco.

LOTTO: QUATERNA DA 182 MILA EURO CENTRATA IN PROVINCIA DI FOGGIA CON I NUMERI ESTRATTI SULLA RUOTA DI BARI
Ha mirato quasi esclusivamente al premio conquistato con la sorte della quaterna il giocatore di Cerignola, notissimo comune della provincia di Foggia che ha puntato 2,50 euro sulle tre sorti di ambo, terno e quaterna rispettivamente con quote di 50 centesimi sull’ambo e terno e i rimanenti 1,50 euro sulla sorte della quaterna. Con questa scelta mirata, puntata sulla ruota di Bari con i numeri 2-19-21-50, riconducibili ad una data importante per l’autore del pronostico, il giocatore pugliese ha compiuto una delle imprese più brillanti della sua vita perché in questo modo ha vinto 182.375 mila euro. Del montepremi di circa 9 milioni di euro assegnato ai vincitori dell’ultimo concorso, oltre un milione e mezzo è riconducibile alle vincite realizzate con la combinazione dei cinque numeri, contenente anche il 90, estratta sulla ruota Nazionale.

10eLOTTO: PRIMO PREMIO DA 32 MILA EURO ASSEGNATO A CIASCUNO DEI DUE VINCITORI DI GENOVA E TERAMO
Due premi da 31.915 euro per i due primi vincitori al 10eLotto del concorso che si è concluso con l’estrazione di martedì 10 giugno. I primi 2, dei 2,6 milioni di altri vincitori, hanno raggiunto il loro obiettivo con due diversi pronostici da dieci numeri puntati con un solo euro di posta su una delle estrazioni frequenti. L’entità del premio vinto dai due giocatori più fortunati, uno di Genova e l’altro di Roseto degli Abruzzi in provincia di Teramo, è quella riservata ai partecipanti al gioco del 10eLotto che indovinano nove dei dieci numeri puntati. Anche nell’ultimo concorso è stato assegnato, un montepremi di tutto rispetto, il totale delle vincite si aggira intorno a 16,4 milioni di euro.

RITARDATARI LOTTO: NULLA DI NUOVO AL VERTICE DELLA CLASSIFICA DEI RITARDATARI CON IL 5 DI PALERMO CHE AUMENTA IL PROPRIO RITARDO FINO A QUOTA 131
Dopo la “caduta” del 23 di Roma rimane praticamente stabile la situazione nell’alta classica dei ritardatari. Il 5 di Palermo, il veterano che manca da 131 concorsi, continua imperterrito a scalare la classifica a dispetto dei tantissimi giocatori che non vedono l’ora che ritorni. Le giocate sul 5 si mantengono praticamente costanti intorno ai 3 milioni di euro, una raccolta che lascia prevedere un’assegnazione di un montepremi di circa 35-40 milioni di euro quando il 5 si deciderà a lasciarsi estrarre. Anche se a notevole distanza, in scia al 5 di Palermo, si trova un altro ritardatario centenario, è il 71 che ha maturato un’assenza totale di 106 concorsi sulla ruota di Napoli. A distanza ancora maggiore, in terza posizione, si trova il primo aspirante centenario, è il 65 della ruota di Roma in ritardo da 94 concorsi.

LOTTO E 10eLOTTO: VINCITE PER 1 MILIARDO E 863 MILIONI DI EURO GIA’ ASSEGNATE NEL 2014 AI VINCITORI DEL LOTTO E 10eLOTTO
E’ musica per le orecchie dei giocatori del lotto e 10eLotto la conta delle numerosissime vincite già realizzate nel primo periodo del 2014. Con gli esiti dei primi 69 concorsi l’ammontare complessivo delle vincite ha già raggiunto l’incredibile cifra di un miliardo e 863 milioni di euro.

Fonte: Ufficio Stampa Gioco del Lotto


 
     
  Torna all'elenco degli articoli della categoria Lottomatica Informa  
  Torna all'elenco degli articoli  
     
Privacy Policy | Disclaimer | FAQ | Contatti | Chi siamo | Informazioni
© SEAM - Giornale del Lotto - Milano - P. IVA 13249100150 - All Rights Reserved.